AGRIAMBIENTE TOSCANA

* Associazione di Protezione Animali e Ambiente *

COMUNICAZIONE:

File già decretate per la provincia di Firenze. Per informazioni compilare il forum cliccando qui. Le domande di presentazione sono ha numero chiuso e si concludono il 13.10.2017 –

per ulteriori informazioni scrivere a guardiezoofile.fi@agriambientetoscana.it 

Le Vaccinazioni

RICONOSCIUTA CON DECRETO 1994 DEL 04.11.2003

Sia per i cani che per i gatti la prima vaccinazione è obbligatoria e  va effettuata a circa 45 giorni, seguita da due richiami a distanza di 21 giorni l’uno dall’altro. I cani devono essere vaccinati contro il cimurro, la parvovirosi (gastroenterite virale), epatite, parainfluenza eleptospirosi. Prima di aver concluso la profilassi vaccinale, è bene che il cucciolo venga tenuto in casa, evitando il contatto con altri animali per evitare che possa contrarre una di queste malattie.
Per i gatti casalinghi è previsto il vaccino trivalente che è quello per la gastroenterite felina, larinotracheite infettiva e la calcivirus. Per gatti che sono soliti uscire di casa vanno aggiunti il vaccino per la leucemia felina e per la clamidosi.
Inoltre per entrambi gli animali si deve procedere alla verminazione (possibilmente prima del primo vaccino), che consiste nel somministrare all’animale un medicinale anti-parassitario; i dosaggi variano ovviamente in base al peso; il trattamento va ripetuto a distanza di 15-20 giorni e l’efficacia viene valutata tramite un semplice esame delle feci.
Dato che queste vaccinazioni vanno effettuate prima del secondo mese, al momento dell’acquisto o dell’adozione di un cucciolo l’animale dovrà essere già sverminato, registrato con microchip presso l’anagrafe canina e in possesso di un libretto veterinario con le prime vaccinazioni effettuate. In seguito sta al padrone provvedere in accordo con il proprio veterinario al richiamo annuale dei vaccini sopraelencati.

NEWS

ATTENZIONE approvato dalla prefettura di Firenze, la divisa per le Guardie Particolari Giurate Volontarie, con Prot. 30.03.2016 numero 0033269.

Approvato dalla Prefettura di Lucca con Prot. 0026025 del 06.2016

Approvato dalla Prefettura di Prato con protocollo 0012258 del 13.05.2016. Per informazioni visitare la voce la nostra divisa

COPYRIGHT

Si informa che tutto il materiale pubblicato sul sito www.agriambientetoscana.it è di proprietà della Agriambiente. Il contenuto del sito è protetto dalle leggi sul diritto d’autore, fermi restando i diritti spettanti agli eventuali originari autori del materiale contenuto nelle singole pagine. L’eventuale riproduzione su supporti cartacei o elettronici è consentita purchè siano citati in modo completo l’autore e che vi sia l’autorizzazione della presidenza nazionale.
AGRIAMBIENTE TOSCANA ONLUS © 2015-16 Codice Fiscale 94254780482 - e-mail agriambiente-firenze@libero.it Frontier Theme